sabato, Febbraio 24, 2024
Home Novità Caritas Diocesana - Emergenza Ucraina: accoglienza profughi

Caritas Diocesana – Emergenza Ucraina: accoglienza profughi

La Caritas Diocesana di Velletri- Segni in stretto collegamento con quanto messo in campo da Caritas Italiana, Caritas Europa e Caritas Ucraina sta iniziando una mappatura delle città del territorio diocesano per raccogliere la disponibilità di singoli e/o famiglie in attesa che si chiarisca la concreta necessità di accoglienza, e soprattutto che vengano definite le procedure corrette per l’accoglienza familiare.
La Caritas Diocesana sta già preparando alcune strutture che ha disponibili per accogliere nuclei familiari più numerosi.
Oltre l’accoglienza di piccoli nuclei familiari, si possono segnalare la disponibilità al servizio di volontariato presso le strutture della Caritas coordinate dal Centro di Ascolto Diocesano di Velletri. Inoltre qualora si manifestasse la necessità indicheremo anche eventuali raccolte di materiale vario.
Vi ricordo che il nostro territorio diocesano comprende i seguenti paesi:
Velletri-Landi, Lariano, Artena, Valmontone, Colleferro, Segni, Gavignano, Montelanico.
Ora vi chiediamo di rispondere alla disponibilità circa l’accoglienza da parte di singoli, di famiglie, di Istituti religiosi o Parrocchie, rispondendo a queste singole domande e inviandole via email a: caritasvelletrisegni@yahoo.it, oggetto: Emergenza Ucraina.
Nome e Cognome
__________________________________________________
Email
__________________________________________________
Indirizzo
__________________________________________________
Numero telefonico
__________________________________________________
Composizione del nucleo familiare
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­____________________________________________________
Comune dove avverrà l’accoglienza
_____________________________________________________
Durata dell’accoglienza
○ fino a 3 mesi
○ da 3 a 6 mesi
○ oltre i 6 mesi
Descrizione dell’accoglienza
○ accoglienza presso la propria abitazione (in una o più stanza)
○ accoglienza presso altra abitazione di proprietà (non occupata ma con utenze attive o attivabili)
Descrizione dell’abitazione
N° delle stanze disponibili e altre informazioni che ritenete utili
________________________________________________
________________________________________________
Tipologia di accoglienza
○ disponibilità all’accoglienza di nuclei familiari (principalmente con mamme e bambini)
○ disponibilità all’accoglienza di nuclei familiari composti anche di persone con disabilità

Allegati

File Dimensione del file

jpg

Emergenza Ucraina Caritas diocesana

1 MB

Ultimi articoli

Domenica 18 febbraio – Terra Santa: colletta nazionale per esprimere solidarietà e partecipazione

La Presidenza della Conferenza episcopale italiana indice per domenica 18 febbraio (I di Quaresima) una colletta nazionale, da tenersi in tutte le chiese italiane,...

Museo diocesano | 25 Febbraio: San Geraldo nell’arte

Museo diocesano di Velletri Corso della Repubblica 347 San Geraldo nell'arte a Velletri Un invito alla scoperta, attraverso le ricorrenze del Calendario liturgico, di figure e vite...

11 febbraio 2024 – XXXII GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA XXXII GIORNATA MONDIALE DEL MALATO (11 febbraio 2024) Curare il malato curando le relazioni «Non è bene che l’uomo sia solo»...

Sabato 23 Marzo | Ufficio liturgico: Cammino Quaresimale

Sabato 23 Marzo 2024 - Catechesi cittadina